Quali sono i siti musicali più influenti in Italia? La classifica di Maggio 2015.

15/06/2015 3 commenti

siti-musicali

Per i nuovi lettori:

Lo scorso anno The Style of Sound ha pubblicato la lista dei blog musicali più influenti al mondo. Pitchfork, Consequence of Sound, Tiny Mix Tapes, Resident Advisor, Stereogum, The Line Of Best Fit, Your EDM,Popjustice, Dancing Astronaut e Drowned in Sound sono i primi 10.

Le regole si Style of Sound sono state: solo siti web, no blog associati a riviste musicali, radio o TV.

In questo link la lista dei primi 20 internazionali.

Qui potete vedere la classifica dei Top12 italiani, per numeri web (Aprile).

 

Chi già ha letto la classifica di Aprile 2015 può partire da qui.

Continua a leggere…

Il mercato della vendita di musica nel mondo. Lo stato (leggermente malaticcio) dell’industria discografica in Italia.

11/06/2015 5 commenti
Mercato del disco in italia

Clicca l’immagine per ingrandirla

I dati sono estrapolati dal documento Statistic Trends 2015 pubblicato dalla Recording Industry in Japan.

Di seguito il Global Ranking 2013 con le percentuali del mercato mondiale relative a supporti fisici e digitali.

Mercato del disco in italia_perc

A questo punto vi chiederete come mai la Germania abbia il 13% del mercato fisico e il 5% di quello digitale, mentre l’Italia ha solo il 2% di quello fisico e non compare neanche nella top10 di quello digitale.

Questa potrebbe essere una risposta:

Continua a leggere…

Errori e soluzioni agli orrori delle giovani band che ce la vogliono fare.

starttheband-getting-your-first-gig1

Lo scorso ottobre ho pubblicato una mini-guida su quali fossero i 10 punti fondamentali per una band che vuole emergere.

Dalla scelta del supporto, al comportamento online, all’agognato contratto discografico.

Non parlavo degli errori, ma cercavo di dare delle soluzioni agli interessati.

Adesso proviamo ad analizzare quali sono gli errori più frequenti e quali soluzioni dovrebbero prendere.

Continua a leggere…

Spony-Gate in cinque link (Spotify + Sony = Spony)

Spony_Contratto

1. Il contratto tra Spotify e Sony Music Entertainment viene pubblicato online –> http://bit.ly/Spony_Contratto

2. La Sony chiede a The Verge (che si chiede a chi vanno tutti quei soldi: 42 mln di $) di rimuovere il contratto dal sito –> http://bit.ly/Spony_cease

3. La Sony dichiara di distribuire i dividendi ai propri artisti –>http://bit.ly/Spony_redistr

4. L’ IMMF – International Music Managers Forum chiede l’intervento della Commissione Europea e dell’U.S. Copyright Office –>http://bit.ly/Spony_IMMF

5. Anche la IAO Music International Artist Organisation of Music fa la stessa cosa –> http://bit.ly/Spony_IAO

Quali sono i siti/blog musicali più influenti in Italia? La classifica.

25/05/2015 11 commenti

siti-musicali

Lo scorso anno The Style of Sound ha pubblicato la lista dei blog musicali più influenti al mondo. Pitchfork, Consequence of Sound, Tiny Mix Tapes, Resident Advisor, Stereogum, The Line Of Best Fit, Your EDM,Popjustice, Dancing Astronaut e Drowned in Sound sono i primi 10.

Le regole si Style of Sound sono state: solo siti web, no blog associati a riviste musicali, radio o TV.

In questo link la lista dei primi 20 internazionali.

Adesso passiamo alla classifica dei top 12 italiani, per numeri web.

Continua a leggere…

Musicisti! Questa volta i consigli ve li da Ronnie Wood: Top Five Tips!

ron-wood-backstage-corbis-530-85

Il chitarrista dei Rolling Stones non certo noto per la sua fama di formatore accademico o docente universitario, ma la sua laurea ad honorem (diciamo le sue svariate) lo rendono indubbiamente tra i più autorevoli sulla piazza.

Vedrete comunque che i Top Five Tips di Ronnie sono sulla stessa linea di quelli che avete già letto in questo blog o su altri specializzati; che possiamo fondamentalmente riassumere in uno solo: LAVORARE!!!

Continua a leggere…

Si vende musica italiana, ma si ascolta quella straniera. Perché, anche noi smettiamo di ascoltare nuova musica dopo i 33 anni?

07/05/2015 1 commento

nonnina

Prendo spunto da un articolo pubblicato su SkynetAndEbert poi ripreso da CBC Music dove spiegano che generalmente si smette di ascoltare nuova musica dopo i 33 anni.

Ho fatto una piccola riprova sui gusti degli italiani scegliendo le classifiche di vendita degli album, gli airplay radiofonici e gli streaming, tre media con storicamente tre target differenti.

Andando a guardare i dati di vendita e di ascolto (radio + streaming) sorge un interessante comportamento: gli italiani preferiscono comprare dischi nostrani – gold -, ma ascoltare musica straniera.

Album venduti Brani trasmessi Brani streaming
FIMI EarOne FIMI
Clementino – “Miracolo” Ligabue – “C’è sempre una canzone” Wiz Khalifa – “See YouAgain”
Ligabue – “Giro del Mondo” Negrita – “Il gioco” OMI – “Cheerleader”
Jovanotti – “Lorenzo 2015 cc.” Cesare Cremonini – “Buon Viaggio” Ellie Goulding – “Love Me Like You Do”
Antonello Venditti – “Tortuga” Jess Glynne – “Hold My Hand” Kygo – “Firestone”
Il Volo – “Sanremo Grande Amore” OMI – “Cheerleader” Major Lazer – “Lean On”
Fabi, Silvestri, Gazzè – “Il Padrone della Festa” Jovanotti – “Gli immortali” Mark Ronson – “Uptown Funk”
Blur – “The Magic Whip” Madonna – “Ghosttown” Cesare Cremonini – “Buon Viaggio”
J-Ax – “Il Bello di Esser Brutti” Maroon 5 – “Sugar” Rihanna, Kanye West, Paul McCartney – “FourFiveSewconds”
Tiziano Ferro – “TZN” Rihanna, Kanye West, Paul McCartney – “FourFiveSeconds” Maroon 5 – “Sugar”
Marco Mengoni – “Parole In Circolo” Mark Ronson – “Uptown Funk” Jason Derulo – “Want To want Me”

Continua a leggere…

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.